Se siamo in salute siamo sereni

Se siamo sereni siamo in grado di gestire con lucidità le situazioni che ci si presentano

Se siamo lucidi riusciamo ad agire nel migliore dei modi

Mal di schiena, lombalgia

In Italia 8 persone su 10 hanno sofferto almeno una volta nella vita di mal di schiena o, volendo utilizzare un termine medico, di lombalgia che risulta anceh essere la causa più comune di disabilità nelle persone al di sotto dei 45 anni.

Alcune delle cause principali di questa patologia, che nella maggior parte dei casi tende a guarire spontaneamente entro un mese, sono: Postura sbagliata, sport praticato in maniera scorretta, sovrappeso, lavoro usurante, artrosi, gravidanza etc.
 
Di solito, per riduce in tempi brevi il dolore, si ricorre al "banale" e sopravvalutato antinfiammatorio che, sicuramente ha un effetto abbastanza rapido ma cura solo momentaneamente il sintomo senza eliminare le cause, ragion per cui il dolore prima o poi tenderà a ripresentarsi.

Che fare allora???
Occorre rieducarsi

Per eliminare definitivamente ogni dolore e ritrovare un giusto equilibrio fisico/posturale – ovviamente nel caso in cui non siano presenti ernie o altri fattori che non richiedano un intervento chirurgico - sarebbe utile, per almeno 3 mesi, seguire un programma mirato e specifico di rieducazione posturale composto di:
- Un buon programma di esercizi e stretching, utile per il rafforzamento e allungamento della muscolatura.
- Massaggi e trattamenti specifici, utili per sciogliere le contratture già presenti e ridurre il dolore.
- Un programma di rieducazione posturale.
Trattamento:
Nei casi che mi si presentano di persone che manifestano dolore lombare o anche cervicale, dopo una breve chiacchierata - utile a comprendere lo stato generale di salute della persona, i fattori di stress, lo stile di vita etc – di solito pratico un trattamento combinato in cui mi avvalgo dell’utilizzo di diverse tecniche - shiatsu, cranio sacrale, riflessologia, auricoloterapia, massaggio.

 
POSTURE

 
 

Sento doveroso aggiungere

Le informazioni riportate in questo "spazio" sono frutto del mio lavoro e di un personale interesse ed hanno quindi solo un fine divulgativo e illustrativo.

La medicina olistica non si pone in contrapposizione, nè in alcun modo intende sostituire la medicina tradizionale quindi vi chiedo di utilizzare con intelligenza e buon senso tutte le informazioni che qui troverete.

Queste non sono infatti riferibili né a prescrizioni, né a consigli medici, né a terapie sanitarie ed in nessun caso devono sostituire farmaci o consigli prescritti da un medico.